Hai mai guardato in uno spartito musicale? Linee... punti... Che cosa significano? Sono i segni della lettura musicale, un vero e proprio alfabeto di note!
Nel corso di Lettura e Teoria Musicale ti aiuteremo a riconoscere e a imparare questo alfabeto. Così potrai davvero “leggere” uno spartito per capire quale musica è nascosta in mezzo a tutti quei simboli.
La lettura musicale è davvero fondamentale e necessaria anche per lo studio degli strumenti: potrai frequentare il corso di Teoria in parallelo con il corso di strumento per poter migliorare le tue capacità in modo completo e graduale.

 

direttore2Andrea Ciciliot si avvicina al mondo della coralità dapprima come corista e, successivamente, approfondisce lo studio della direzione frequentando seminari di tecnica vocale e interpretativa e corsi per direttori di coro – tra cui quelli rivolti in maniera specifica ai direttori di cori di voci bianche organizzati dall’U.S.C.I. Intraprende regolare corso di studi presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, ottenendo il Diploma di Musica corale e direzione di coro sotto la guida del M° Martinolli D’Arcy. Ha frequentato corsi e seminari di canto affrontando lo studio della tecnica vocale e dedicando particolare attenzione alla vocalità giovanile e alle problematiche connesse allo sviluppo della voce nell’infanzia e nell’adolescenza.
Collabora con varie associazioni corali in ambito regionale e con alcune associazioni culturali e didattiche come insegnante di teoria e solfeggio, armonia complementare, canto corale e pianoforte.